I PLUS

Perché zerowatt?

L'art. 4-bis del Decreto Legislativo n. 192 del 19 agosto 2005 prevede che tutti gli edifici costruiti dal 1° gennaio 2021 abbiano elevati standard di efficienza energetica e che il loro fabbisogno sia coperto in misura molto significativa da fonti rinnovabili.

Ciò si avvicina all’idea di casa passiva ossia un’abitazione in grado di riscaldare e raffrescare autonomamente i propri ambienti attraverso l’utilizzo di energia proveniente da impianti ad energie rinnovabili.

Pertanto l’intera progettazione tecnologica delle CASE URSELLA, dagli isolamenti agli assetti tecnologici, viene fatta perseguendo tale obiettivo in modo da abbattere i consumi, i costi di gestione e l’impatto ambientale così da aumentare l’intera vita dell’edificio e preservarne il valore nel tempo.

cos'è zerowatt?

Gli accorgimenti tecnici e le tecnologie adottate nelle CASE URSELLA con l’allestimento ZeroWatt sono riusciti ad ottenere la massima classe di rendimento energetico certificato (A4), ossia edifici nZEB (Nearly Zero Energy Building) che consumano quantità minime di energia per riscaldamento, raffrescamento, produzione di acqua calda sanitaria, ventilazione e illuminazione; trovando così un punto di incontro fra l’alta tecnologia costruttiva che caratterizza la nostra azienda e la sostenibilità energetica degli impianti a fonti rinnovabili di ultima generazione. L’abbattimento dei costi energetici delle CASE URSELLA ZeroWatt viene pertanto ottenuto sopperendo al 95% del fabbisogno energetico domestico medio con impianti a fonti rinnovabili, proprio grazie ai seguenti accorgimenti metodologici:

Per un’ulteriore indipendenza dalla rete elettrica è possibile richiedere l’installazione degli accumulatori di energia elettrica in modo da recuperare l’eventuale eccedenza prodotta durante il giorno dall’impianto fotovoltaico e distribuirla nei momenti di minore attività dei pannelli oppure in caso di black-out.

1) All’impianto è possibile abbinare dei recuperatori di calore Zehnder che ottimizzano le temperature recuperando oltre il 90% del calore dagli ambienti maggiormente riscaldati (es. bagni, cucine) e riemettendo negli altri locali l’aria appositamente filtrata e deumidificata

2) In alternativa è possibile richiedere l’installazione della pompa di calore aeraulica Clivet ELFOPack che consente di raggruppare in un unico sistema, semplice, completo e autonomo, lefunzionalità di riscaldamento, condizionamento, produzione di acqua calda sanitaria, deumidificazione, purificazione dell'aria e ventilazione meccanica controllata con un consumo ulteriormente ridotto e migliorando di conseguenza le prestazione energetiche.

Perché scegliere safe house?

La casa è un bene prezioso e lo sono soprattutto le persone che la abitano. L’adozione delle strategie di fronteggiamento è l’elemento che favorisce maggiormente il senso di sicurezza quando ci si trova all’interno della propria abitazione, e che dunque diminuisce la paura della criminalità a favore del comfort abitativo e del benessere psicologico (Santinello et. al, 2005).

Cos’é safe house?

L’allestimento SafeHouse mira ad intervenire sui punti più vulnerabili dell’abitazione per garantire la sicurezza degli abitanti. La struttura brevettata a doppia maglia di acciaio delle pareti e dei solai già presenti in tutte le CASE URSELLA viene dunque abbinata al montaggio dei serramenti blindati di alta qualità saldati in punti inattaccabili in modo da garantirne l’elevato grado di sicurezza interna senza compromettere l’eleganza estetica, le caratteristiche termiche e la personalizzazione dell’abitazione. Infine l’implementazione dell’antifurto perimetrale esterno a barriere con taratura variabile completa il pacchetto, consentendo anche di dimezzare l’eventuale costo di una polizza assicurativa a copertura della casa.

perchè scegliere vision?

Gli aspetti fondamentali per garantire la salute degli abitanti sono: luce naturale, qualità dell'aria, comfort termico e comfort acustico (Carnemolla, Bridge; 2016). L’allestimento Vision permette alle CASE URSELLA di massimizzare la luminosità ed il respiro dei locali interni a vantaggio della resa percettiva e del conseguente benessere e comfort abitativo.

cos'è vision?

L’allestimento Vision prevede l’eliminazione degli elementi che costituiscono il soffitto, così da scoprire i travi in legno strutturali ed ottenere un tetto a vista. Pertanto alla copertura viene aggiunto un pacchetto coibentante termo-acustico in modo da mantenere invariate le prestazioni isolanti dell’edificio. Di conseguenza le pareti divisorie interne risultano avere altezze maggiori e sono dunque costituite da apposite strutture alleggerite che abbinano l’affidabilità strutturale alla massima versatilità ed adattabilità degli spazi per rispondere ad ogni tipo di esigenza.

Torna a Tecnologia